HOME, LA FESTA

Calendario per organizzare la Prima Comunione

Per la perfetta riuscita della vostra cerimonia è fondamentale organizzarsi e pianificare in anticipo tutto al fine di evitare problemi all’ultimo momento. Con questo articolo vi voglio illustrare  quali sono gli step più importanti a seguire per organizzate il vostro evento, e quali sono i tempi necessari per portarli a termine.

Arti Noa 61

NOVEMBRE/ DICEMBRE

Iniziamo a pensare che tipo di festa/evento vogliamo organizzare. Ci fissiamo un budget e iniziamo a fare un primo elenco degli ospiti per capire il numero approssimativo degli invitati, che tipo di festa vogliamo e, come pianificare il tutto in base alle nostre risorse economiche.

GENNAIO/FEBBRAIO

Sono i mesi de ricerca dell’ abito e dei suoi complementi. A Gennaio molti brand iniziano a fare promozione delle loro collezioni d’abiti da cerimonia.

MARZO

In questo mese è importante avere un’idea di dove vorresti organizzare la festa, e iniziare a visitare/prenotare la sala o il ristorante per il banchetto. In più se hai tutte le informazioni: giorno, ora, indirizzo della chiesa, indirizzo del banchetto, puoi dedicarti a pensare agli inviti.

Altre commissioni da sbrigare sono: cercare fotografo, musica per la chiesa, decorazioni per allestire il tutto, torta e candy table.

Scegliere le bomboniere adeguate al tuo evento.

APRILE

Con il mese di aprile, le faccende da sbrigare aumentano. In questo mese dobbiamo:

  • Comprare le scarpe e ultimi accessori moda per la festeggiata/o
  • Scelta del menu o catering secondo le vostre aspettative gastronomiche ed economiche
  • Scegliere le decorazioni: centrotavola, fiori, palloncini
  • Organizzare qualche intrattenimento divertente per gli ospiti: giochi, Karaoke, balli, photocall…

MAGGIO / GIUGNO

Finalmente è arrivato il gran momento!!! Godetevi la fantastica giornata con i vostri amici e parenti.

Spero vi sia piaciuto questo post.

Se cosi è … grazie per la condivisione, ma soprattutto per avermi letto!!!

Seguitemi anche sulle reti sociali.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *